MENU

Consigli per il lavoro da casa

Non è un mistero che il numero di lavoratori da remoto sia incrementato notevolmente durante l'ultimo decennio; la recente pandemia di covid ha condizionato ancor più questa tendenza e nei prossimi anni dovremmo attenderci un ulteriore aumento del numero di persone impiegate da casa.

La questione delle buone norme da seguire quando lavoriamo in ufficio (come: l'attenzione alla postura, alle pause, all'idratazione costante, ecc... ) non va trascurata e sarebbe buona norma ricreare un habitat lavorativo funzionale anche nella propria abitazione. Semplice, no? In realtà la questione è un po' più complessa di così, in quanto non tutti posseggono lo spazio sufficiente per allestire un intero ufficio, e il più delle volte capita di lavorare su piccole scrivanie e vecchi divani.

In questa mini guida, per le buone norme da seguire quando si lavora da casa, dimostreremo che non è necessario un allestimento perfetto per salvaguardare la nostra salute: basterà adottare alcuni semplici accorgimenti che ti aiuteranno a gestire lo spazio e il tempo che dedichi quotidianamente all' homeworking.

Usa quello che hai

Potresti avere accesso a uno schermo separato per collegare il tuo laptop. In caso contrario, puoi semplicemente posizionare il laptop su alcuni libri per sollevarlo più vicino all'altezza della testa.
In questo caso, assicurati di utilizzare un mouse e una tastiera separati per proteggere la postura, poiché...

Tastiera e mouse separati

...vale sempre la pena considerare l'acquisto di una tastiera e un mouse se lavori con un laptop. Niente di 'troppo ergonomico' o costoso: solo una semplice tastiera e un mouse standard ti basteranno per ottmizzare la tua salute ergonomica.

Proteggi la tua postura

L'importanza dell'ergonomia quando lavori da casa non va affatto trascurata, tuttavia, anche in questo caso, non è necessario l'acquisto di costose sedie ergonomiche: potresti semplicemente considerare di applicare alcuni dei principi di base della buona seduta.
Assicurati, a esempio, che la sedia abbia uno schienale dritto, che sia della giusta altezza e, in generale, comoda. Prova a usare un asciugamano arrotolato nella curva inferiore della schiena nel caso tu abbia la tendenza a incurvarti.

Bere molta acqua

Lavorare costantemente davanti allo schermo può seccare gli occhi. Bere molta acqua è il rimedio più semplice per aiutare a tenere i nostri occhi ben idratati.
Inoltre, più bevi, più avrai bisogno di visitare il bagno incoraggiandoti a fare una pausa.

Movimento

Assicurati di allontanarti frequentemente dalla tua area di lavoro. Inizia, o termina la giornata lavorativa con una passeggiata, o un esercizio. Quando prendi le telefonate alzati e parla in movimento. Ricorda che dovresti alzarti e muoverti lontano dalla tua scrivania ogni 30 minuti circa.

Usa le cuffie

Se si effettuano regolarmente telefonate, è molto importante evitare di tenere il telefono tra collo e spalla.
Utilizzare sempre le cuffie per collegarsi al computer e al telefono.

Fare una pausa

Non dimenticare di fare una pausa adeguataì all'ora di pranzo, prendere in considerazione una passeggiata o fare qualche tipo di esercizio.
È un dato di fatto che ci muoviamo complessivamente di meno quando lavoriamo da casa rispetto al pendolarismo in ufficio.

HAI BISOGNO DI AIUTO?
Compila il questionario per richiedere una valutazione gratuita presso il nostro centro di Roma (zona Casilina/Borghesiana).
Valuta questo articolo

Commenti

Per poter commentare occorre registrarsi

Registrati ora Sei già registrato? Accedi

Potrebbe interessarti...
Fisioterapia a Roma Gravidanza e dolori lombari - le ultime frontiere della ricerca
Gravidanza e dolori lombari - le ultime frontiere della ricerca

Una nuova ricerca mostra che i cambiamenti neuromuscolari durante la gravidanza portano a dolore lombare

Fisioterapia a Roma Esercizi mascellari per il dolore dell'ATM
Esercizi mascellari per il dolore dell'ATM

Cause e prevenzione dei dolori mascellari; esercizi e altri modi per gestire il dolore dell'ATM

Fisioterapia a Roma Frattura delle costole - cosa fare e come guarire
Frattura delle costole - cosa fare e come guarire

Se hai subito un trauma che ha causato la frattura delle costole, scopri cosa fare e come la fisioterapia può aiutarti. Contatta il nostro centro a Roma!