MENU

Esercizi mascellari per il dolore dell'ATM

Le cause del dolore dell'ATM

L'articolazione temporo-mandibolare è un'azione a cerniera e articolazione a scorrimento. Un disco ammortizza l'articolazione, consentendo alla mascella di ruotare, scivolare, chiudere e aprire. Problemi con i muscoli che circondano le articolazioni, con il disco che lo ammortizza o con l'articolazione stessa possono causare dolore.

Il dolore dell'ATM è spesso temporaneo. In altri casi si presenta sotto forma di riacutizzazioni che scompaiono e riappaiono. Il dolore dell'ATM può anche essere cronico e progressivo.

Le cause più comuni di dolore includono:

  • un'articolazione lussata
  • problemi con l'allineamento di denti e mascelle
  • artrite
  • tensione muscolare
  • digrignamento o serraggio dei denti

Le persone con dolore dell'ATM sentono spesso un suono schioccante mentre l'articolazione si muove. Diagnosticare correttamente l'origine di ogni 'clic', nonché la causa del dolore, è la chiave per la creazione di un piano di trattamento.

 

Esercizi mascellari per il dolore dell'ATM

Le articolazioni temporo-mandibolari hanno la funzione di aprire, chiudere e muovere la mascella. Queste articolazioni sono continuamente sotto pressione quando mastichiamo, a esempio, o mentre parliamo. Ciò significa che sono anche una fonte comune di dolore e problemi sia muscolari che articolari.

Il dolore cronico dell'articolazione temporo-mandibolare (ATM) merita un viaggio dal medico o dal dentista per valutarne le cause. La digrignazione dei denti ha spesso un ruolo da protagonista, così come l'abitudine di irrigidire e creare tensione nell'articolazione, senza accorgersene.

Indipendentemente dalla causa del dolore, l'esercizio fisico può aiutare ad alleviare la tensione e offrire sollievo.

 

Esercizi preparatòri

Alcuni semplici esercizi possono aiutare ad alleviare il dolore dell'ATM. Ricordate di iniziare sempre a massaggiare delicatamente l'area dolorante (aiuterà a ridurre la tensione e il dolore, nonché a facilitare l'esercizio dell'articolazione e dei muscoli che la circondano).

 

 

Esercizi di rafforzamento

  • Metti un pollice sotto il mento e spingi il mento verso il basso. Continua ad aprire la bocca con una forza moderata, quindi tienila aperta per 5-10 secondi.
  • Apri la bocca più che puoi, arrivando al punto di massima ampiezza possibile senza sforzo. Metti l'indice tra il mento e il labbro inferiore. Spingere verso l'interno mentre si chiudi la bocca.

 

Esercizi di stretching

  • Metti la punta della lingua sul palato. Apri la bocca il più possibile e tieni premuto per 5-10 secondi.
  • Metti la punta della lingua sul palato. Fai scivolare la mascella inferiore fino in fondo e poi indietro fino in fondo. Tenere premuto per 5-10 secondi in ciascuna posizione.
  • Apri lentamente e costantemente la bocca tanto quanto più si aprirà comodamente, con la lingua in posizione neutra. Tenere premuto per 5-10 secondi, quindi chiudere la bocca. Ora apri leggermente la bocca e fai scorrere la mascella inferiore avanti e indietro 5-10 volte.
  • Chiudi la bocca Con la testa rivolta in avanti, guarda a destra solo con gli occhi. Estendi la mascella inferiore a sinistra e mantienila per 5-10 secondi. Ripeti dalla parte opposta.
  • Posiziona un oggetto sottile, come una matita o un pennello, tra i denti anteriori. Fai scorrere la mascella inferiore in avanti in modo che l'oggetto poggi tra i denti posteriori e quelli anteriori. Tenere premuto per 20 secondi.

Man mano che quest'ultimo esercizio diventa più semplice, si possono usare oggetti più larghi per separare i denti anteriori e posteriori.

 

Altri modi per gestire il dolore dell'ATM

Se il dolore dell'ATM è causato dalla digrignatura, o dal serraggio dei denti, una protezione per il morso notturno può aiutare. Sebbene questi siano disponibili al banco, uno montato e progettato da un dentista offre una maggiore protezione e una maggiore durata.

Altre strategie che possono ridurre il dolore dell'ATM includono:

  • Applicare un impacco di ghiaccio sulla zona interessata per 20 minuti.
  • Alcune persone scoprono che alternare calore e ghiaccio, 15 minuti di applicazione e 15 minuti di pausa, offre un sollievo ancora maggiore.
  • L'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), come l'ibuprofene, per offrire un sollievo temporaneo.
  • Massaggiare i muscoli del collo e della testa per controllare la tensione che si irradia dall'ATM.
  • Controllo dello stress e dell'ansia. Il disagio psicologico può indurre le persone a contrarre i muscoli senza pensare, peggiorando il dolore. Può anche causare digrignamento dei denti.

La meditazione e la terapia possono aiutare a controllare lo stress e l'ansia. Se le strategie di stile di vita non funzionano, i farmaci anti-ansia possono essere appropriati.

Nelle persone il cui dolore dell'ATM non è ben controllato dai rimedi casalinghi, una stecca di stabilizzazione può ridurre il dolore e stabilizzare l'articolazione.

 

Prevenzione del dolore dell'ATM

Una corretta cura dentale può aiutare a prevenire il dolore dell'ATM mantenendo l'allineamento dei denti. Le cavità, i denti rotti o mancanti e l'infiammazione delle gengive possono peggiorare il dolore.

Le persone dovrebbero lavarsi i denti e usare il filo interdentale, oltre che vedere un dentista ogni 6 mesi, se non diversamente indicato. Importante: segnalate sempre al dentista un eventuale dolore all'ATM.

Altri metodi per prevenire il dolore dell'ATM includono:

  • evitare chewing gum e in generale cibi molto gommosi, o duri
  • mangiare cibi morbidi, in particolare se inclini al dolore dell'ATM

È anche importante masticare usando entrambi i lati della bocca. Alcune persone con dolore dell'ATM evitano di masticare da un lato a causa del dolore. Nel tempo, questo peggiora il dolore

HAI BISOGNO DI AIUTO?
Compila il questionario per richiedere una valutazione gratuita presso il nostro centro di Roma (zona Casilina/Borghesiana).
Valuta questo articolo

Commenti

Per poter commentare occorre registrarsi

Registrati ora Sei già registrato? Accedi

Potrebbe interessarti...
Fisioterapia a Roma Nuove scoperte sul processo di un evento doloroso nel cervello
Nuove scoperte sul processo di un evento doloroso nel cervello

Nuovi studi su come il cervello processa un evento doloroso forniscono nuovi approcci di terapia del dolore

Fisioterapia a Roma Consigli per curare velocemente una distorsione alla caviglia
Consigli per curare velocemente una distorsione alla caviglia

Le distorsioni della caviglia possono richiedere mesi di recupero, tuttavia si possono fare diversi esercizi casalinghi per accelerare la guarigione

Fisioterapia a Roma Paralizzato cammina grazie alle cellule staminali
Paralizzato cammina grazie alle cellule staminali

La terapia con cellule staminali mostra risultati promettenti per la prima volta nelle lesioni del midollo spinale