MENU

I dolori del lavoratore - Le ultime pubblicazioni di WORK

Valuta questo articolo

Un numero speciale di WORK: Un Journal of Prevention, Assessment & Rehabilitation esamina i fattori intorno all'esperienza e alla gestione del dolore nei luoghi di lavoro in tutto il mondo

Il dolore cronico dei lavoratori è un problema enorme, ovviamente, per i dipendenti, ma anche per gli stessi datori di lavoro. Sia che si tratti di dolore fisico, psicologico, costante o intermittente, causato dalle condizioni di lavoro o meno, il suo effetto sulla produttività dell'individuo e il suo benessere è rilevante e di non facile soluzione. Non sorprende che lavoro e dolore siano, oggigiorno, i soggetti principali di un crescente campo di ricerca, poiché i progressi tecnologici trasformano l'assistenza sanitaria nello stesso momento in cui hanno creato nuove sfide.

Comprendere l'interazione tra lavoro e dolore è un obiettivo importante di WORK: Journal of Prevention, Assessment & Rehabilitation; il suo scopo è coprire per intero il 'mondo del lavoro', presentando nuove pratiche atte ad aiutare la gestione e prevenzione di malattie, infortuni e disabilità attraverso: soccorso, riabilitazione e trattamento. A tal fine WORK ha pubblicato una raccolta speciale di sette nuovi articoli di ricerca sul rapporto lavoro/dolore. Nel suo editoriale che introduce questo numero, l'editore capo redattore e fondatore Karen Jacobs ha osservato che dal 2008, WORK ha pubblicato più di 20.000 articoli di ricerca e recensioni sull'argomento.

Ciascuno degli articoli del numero speciale esamina l'interazione tra lavoro, stress e dolore in diversi ruoli lavorativi, settori e posizioni geografiche, tra cui Stati Uniti, Scozia, Iran, Tailandia, Hong Kong e Australia. I risultati supportano le seguenti conclusioni:

    - Livelli più alti di presentismo (essere presenti sul lavoro nel corpo ma non nella mente) sono associati al dolore lombare.
    - Lavori ripetitivi, sollevamento di carichi pesanti e riposo limitato aumentano il disagio causato dalle condizioni muscoloscheletriche più comuni.
    - I lavoratori (soprattutto gli anziani) spesso non riescono a rivelare il loro dolore cronico al ginocchio per paura di perdere il lavoro.
    - Lo stress da lavoro è legato al dolore cronico, con sintomi psicologici che intensificano quelli fisici. È interessante notare come tale studio abbia rilevato che i dipendenti senza dolore cronico inizino a   pensare in modo catastrofico al dolore fisico quando il loro livello di stress aumenta.

Due degli articoli evidenziano le sfide e le opportunità che la tecnologia offre alla relazione dinamica tra lavoro e dolore. L'utilizzo di uno degli strumenti di business più importanti di oggi, uno smartphone, mette a rischio gli utenti quando effettuano chiamate o inviano messaggi, secondo Rose Boucaut, DEd, MPH, presso la School of Health Sciences (Physioterapy) University of South Australia, iCAHE (International Center for Allied Health Evidence), Adelaide, Australia -

"Gli utenti di smartphone in genere piegano il collo leggermente in avanti durante la lettura e la scrittura di messaggi di testo, a volte piegano o torcono il collo lateralmente mentre parlano e posizionano la parte superiore del corpo e le gambe in posizioni scomode. Queste posture favoriscono una pressione non uniforme sui tessuti molli attorno alla colonna vertebrale e possono causare un persistente disagio ", ha spiegato.


Questa osservazione si basa sui risultati di uno studio in cui la Dott.ssa Boucout ha collaborato con un gruppo di investigatori guidati da Suwalee Namwongsa, PhD, Centro di ricerca in Back, Neck, Other Joint Pain, e Human Performance (BNOJPH), e School of Physical Therapy, Facoltà di Scienze Mediche Associate, Università di Khon Kaen in Tailandia. Oggetto dello studio è stato un sondaggio trasversale su 779 studenti universitari tailandesi: i risultati del sondaggio mostravano come i disturbi muscoloscheletrici sono più comuni tra gli studenti che hanno utilizzato gli smartphone per cinque o più ore al giorno (altri fattori significativi incluso il fumo e una quantità insufficiente di esercizio). Quasi un terzo degli studenti ha riferito di dolore al collo, più di un quarto di loro ha riportato dolore alla spalla e un quinto dolore lombare o dolore al polso/alla mano. Molto interessante il fatto che le donne (71%), ben ben più degli uomini uomini (28%), soffrivano di dolore muscoloscheletrico.

"È improbabile che le persone che soffrono di dolori alla schiena e al collo, in particolare i giovani, siano consapevoli che potrebbe essere il risultato di un uso eccessivo di smartphone: gli operatori sanitari devono educare i loro pazienti a posture sicure e ridurre il tempo trascorso utilizzando gli smartphone per aiutare a prevenire questi problemi ", ha detto il dottor Namwongsa. Ha aggiunto che molte aziende di smartphone informano i clienti del tempo medio che trascorrono quotidianamente sui loro telefoni, un feedback che - "può aiutare gli utenti a collegare il disagio al collo con l'uso dello smartphone e incoraggiarli a prestare attenzione al loro atteggiamento e tempo al telefono. i fornitori possono sviluppare iniziative preventive che scoraggiano il collo flesso e altre posizioni problematiche (così come il fumo)".

HAI BISOGNO DI AIUTO?
Compila il nostro questionario senza impegno e sarai ricontattato dai nostri esperti per fornirti tutte le informazioni necessarie.

Commenti

Per poter commentare occorre registrarsi

Registrati ora Sei già registrato? Accedi

Potrebbe interessarti...
Fisioterapia a Roma Dolori mandibolari - esercizi per contrastare la sindrome dell'ATM
DOLORI MANDIBOLARI - ESERCIZI PER CONTRASTARE LA SINDROME DELL'ATM

Analisi delle cause dei dolori mandibolari (sindrome dell'ATM). Esercizi per alleviare il dolore

Leggi di più
Fisioterapia a Roma Dolore alla spalla - cause, sintomi e trattamento
DOLORE ALLA SPALLA - CAUSE, SINTOMI E TRATTAMENTO

In questo articolo, discutiamo alcune cause comuni del dolore alla spalla, le diagnosi e i trattamenti.

Leggi di più
Fisioterapia a Roma Mal di schiena dorsale - Cause e sintomi
MAL DI SCHIENA DORSALE - CAUSE E SINTOMI

Dove è localizzato il mal di schiena dorsale, cosa può causarlo e come possiamo riconoscerlo

Leggi di più