MENU

Ginocchio varo - cause e rimedi

Ginocchio varo: di cosa si tratta?

Il ginocchio varo è una deformità dovuta al mancato allineamento tra femore e tibia, per cui gli arti inferiori somiglino a parentesi contrapposte; in altre parole le ginocchia puntano l'una in direzione opposta all'altra e si allontanano dalla linea mediana determinando un avvicinamento tra le caviglie. 
Il problema è perciò conosciuto anche come "ginocchia a parentesi" o "ginocchia ad arco" o "ginocchia a O".

Questo disallineamento è solitamente associato a un piede cavo (la condizione opposta al piede piatto, cioè l'arco plantare è più alto rispetto alla norma).    

Le cause

Questa condizione è fisiologica nei neonati e nei bambini, ma deve risolversi entro i 2 anni. 
Le cause più comuni, quando non si tratta della condizione fisiologica nei bambini piccoli, sono: 

  • disturbo evolutivo;
  • predisposizione ereditaria;
  • rachitismo;
  • disturbi neurologici;
  • lesioni ripetute ai legamenti del ginocchio;
  • fratture mal consolidate alla tibia o al femore;
  • infezioni ossee che hanno alterato il normale sviluppo scheletrico;
  • malattie metaboliche delle ossa;
  • malattia di Blount (nota come tibia vara);
  • gonartrosi (l'artrosi del ginocchio);
  • displasia scheletrica (alterazione qualitativa e morfologica delle cellule).

I sintomi

Il ginocchio varo non è solo un problema estetico, ma comporta anche dei disturbi piuttosto importanti:

  • dolore, instabilità e ridotta mobilità del ginocchio;
  • dolori muscolari e articolari;
  • gonfiore;
  • difficoltà a camminare; 
  • anomalie nella deambulazione, con sovraccarico di alcuni elementi anatomici del ginocchio.

In particolare, il sovraccarico funzionale del menisco mediale può portare alla rottura dello stesso, se non si interviene adeguatamente. 

Diagnosi e trattamenti

Generalmente è sufficiente un esame obiettivo da parte dell'ortopedico o fisiatra, che osserverà le gambe e l'andatura del paziente; bisogna rivolgersi ad un ortopedico soprattutto se si avverte un forte dolore che impedisce le normali attività quotidiane. 

Lo specialista potrà richiedere anche test come raggi x e risonanza magnetica, per constatare se il problema sia dovuto ad un'artrosi avanzata (eccessiva usura delle cartilagini articolari). 

La radiografia è inoltre utile per quantificare la deviazione angolare e pianificare un eventuale intervento chirurgico qualora risulti eccessiva; l'intervento di osteotomia ha l'obiettivo di riallineare l'arto e ripristinare la corretta funzionalità articolare. 

Se invece il problema non è particolarmente grave, si possono utilizzare plantari correttivi e fare esercizi di rinforzo muscolare. L'uso dei plantari è consigliato anche nei bambini in fase di crescita, fino alla risoluzione del problema. 

Trattamento fisioterapico

Il fisioterapista aiuterà il paziente con la mobilizzazione graduale del ginocchio e con i seguenti trattamenti contro il dolore:

  • TENS
  • Ipertermia (riscaldamento localizzato e controllato);
  • Radarterapia (impiego di onde radio per sviluppare calore).

Saranno poi consigliati degli esercizi per rafforzare i quadricipiti.
La ginnastica posturale sarà di aiuto per rimediare al sovraccarico funzionale di alcune parti del ginocchio. 

Le terapie possono apportare benefici tangibili; se dunque avete il problema del ginocchio varo, rivolgetevi al nostro centro di fisioterapia a Roma per una valutazione gratuita.

HAI BISOGNO DI AIUTO?
Compila il questionario per richiedere una valutazione gratuita presso il nostro centro di Roma (zona Casilina/Borghesiana).
Valuta questo articolo

Commenti

Per poter commentare occorre registrarsi

Registrati ora Sei già registrato? Accedi

Potrebbe interessarti...
Fisioterapia a Roma I dolori dell'automobilista - consigli per una posizione di guida corretta
I dolori dell'automobilista - consigli per una posizione di guida corretta

Una posizione di guida sbagliata può causare dolori che necessitano di intervento fisioterapico; ricerca della BCA e Citroen. Consigli utili per posizione una guida corretta.

Fisioterapia a Roma Tutto sui crampi notturni alle gambe
Tutto sui crampi notturni alle gambe

In questo articolo indagheremo sulle cause, i sintomi e itrattamenti dei crampi notturni alle gambe

Fisioterapia a Roma Gravidanza e dolori lombari - le ultime frontiere della ricerca
Gravidanza e dolori lombari - le ultime frontiere della ricerca

Una nuova ricerca mostra che i cambiamenti neuromuscolari durante la gravidanza portano a dolore lombare