MENU

Artrosi del gomito

Cos'è l'artrosi del gomito

L'artrosi del gomito è una patologia degenerativa della cartilagine del gomito: la cartilagine protettiva all'interno dell'articolazione si deteriora, dunque l'attrito delle estremità ossee che la compongono causa dolore, gonfiore e ridotta mobilità. Le cause possono essere lesioni, lussazioni o fratture del gomito, oppure la normale usura dovuta all'età e all'attività (sport o lavori manuali ripetitivi). 

Di solito l'artrosi colpisce maggiormente le articolazioni portanti, come l'anca e il ginocchio, mentre il gomito è meno colpito, ma come dicevamo chi fa gesti ripetitivi, come ad esempio giocatori di tennis, ping-pong, ma anche parrucchieri o muratori, può incorrere nel rischio. 

I sintomi

Oltre ai sintomi più comuni quali dolore, gonfiore e riduzione della mobilità, possono verificarsi:

  • scricchiolio del gomito durante i movimenti;
  • blocco dell'articolazione;
  • formicolio;
  • intorpidimento del dito anulare e del mignolo. 

Diagnosi e trattamento

Il medico, oltre ad un esame fisico con test di mobilità, potrà prescrivere esami diagnostici come radiografia o risonanza magnetica. 

Se l'artrosi non è in fase avanzata, si potrà beneficiare di una terapia a base di farmaci antinfiammatori, infiltrazioni di cortisone e sedute di fisioterapia

Quando il trattamento conservativo non risulta sufficiente, si potrà ricorrere all'intervento chirurgico. Le opzioni sono diverse a seconda del tipo di situazione del paziente; si va dalla rimozione di frammenti o speroni ossei e della cartilagine danneggiata all'impianto di una protesi, che obbligherà però il paziente a limitare i carichi di peso da poter sollevare e lo limiterà anche nei movimenti sotto sforzo. 

Fisioterapia

Per quanto riguarda i trattamenti fisioterapici, l'obiettivo è quello di gestire il dolore e recuperare la forza e la gamma di movimento del gomito. 
Pertanto si potrà intervenire in questa maniera: 

Gli esercizi di rafforzamento muscolare giocano un ruolo cruciale. Il fisioterapista guiderà il paziente a compiere una serie di movimenti mirati che coinvolgono i muscoli circostanti l'articolazione. Il gomito verrà pertanto stimolato in modo da poter adeguatamente lavorare durante le normali attività quotidiane. 
Gradualmente si riuscirà ad estendere la gamma di movimento dell'articolazione e si ritroverà la libertà di compiere le attività di tutti i giorni senza disagi.

In conclusione, se l'artrosi del gomito ti affligge chiama il nostro centro di fisioterapia a Roma per una valutazione gratuita e inizia il percorso per migliorare la tua qualità di vita!

Altri problemi al gomito? Potrebbero interessarti anche i nostri articoli sul gomito del tennista e sulla borsite del gomito

HAI BISOGNO DI AIUTO? Compila il questionario per richiedere
una valutazione gratuita presso il nostro
centro di Roma (zona Casilina).
Valuta questo articolo

Commenti

Per poter commentare occorre registrarsi

Registrati ora Sei già registrato? Accedi

Potrebbe interessarti...
Fisioterapia a Roma Pilates - facciamo un pò di chiarezza
Pilates - facciamo un pò di chiarezza

Analizziamo cos'è il Pilates, quali sono i suoi effetti e a che punto è la ricerca sulla sua effettiva utilità

Fisioterapia a Roma Qualità del sonno, Covid19 e stlie di vita
Qualità del sonno, Covid19 e stlie di vita

Nuove ricerche dimostrano come lo stile di vita influenzi la qualità del sonno e come quest'ultimo influisca a sua volta sul sistema immunitario

Fisioterapia a Roma Ginocchio varo - cause e rimedi
Ginocchio varo - cause e rimedi

Oggi parliamo del gionocchio varo: cos'è, che sintomi provoca e cosa possiamo fare per risolvere il problema. Il nostro centro è a Roma, contattaci!